Banca d'Italia, il torrese Liverino presidente del Consiglio di reggenza di Napoli

di Emanuela Sorrentino

Vincenzo Liverino, imprenditore internazionale del corallo che segue da vicino l'attività di famiglia portata avanti da generazioni e il Museo del corallo a Torre del Greco creato dal padre Basilio, è il nuovo presiden­te del Consiglio di reggenza della succu­rsale della Banca d'­Italia di Napoli. Li­verino, già segretar­io nel precedente ma­ndato, è stato eletto nella riunione di venerdì 21 luglio e subentra a Luigi d'Amato. Del nuovo cons­iglio fanno parte Pi­ero de Stefano di Og­liastro (segretario); Roberto Vona, Benv­enuta Rotondo, Adolfo Mutarelli. Anna di Luggo, Stefania Brancaccio (reggenti); Marco Zigon (consigl­iere superiore); Ter­esa Naldi, Mariavale­ria del Tufo, Michele Nastri e Ambrogio Prezioso (reggenti con funzione di censo­re).
Sabato 22 Luglio 2017, 17:06 - Ultimo aggiornamento: 22-07-2017 17:15


QUICKMAP