Ponticelli, dopo la pioggia la strada è un fiume: residenti armati di scopa

Giovedì 30 Settembre 2021 di Alessandro Bottone
Ponticelli, dopo la pioggia la strada è un fiume: residenti armati di scopa

Viale Walt Disney, nonostante il nome, non ha nessuna caratteristica dei magici luoghi raffigurati nei cartoni animati. La strada di Ponticelli, quartiere nelle zona orientale di Napoli, è costantemente soggetta agli allagamenti dopo appena pochi minuti di pioggia. Circostanza che, naturalmente, si è ripresentata con il temporale che ha interessato il capoluogo campano nel pomeriggio.

Video

Siamo alle spalle del rione Incis. Il viale - posto alle spalle della stazione della Vesuviana Madonnelle e dell'istituto superiore Archimede - è letteralmente allagato dall'acqua. In particolare, la curva a ridosso della scuola elementare è impraticabile. Il flusso importante di pioggia non riesce a scorrere nelle caditoie e nei tombini che risultano in parte otturati. Qui come in tante altre strade di Napoli Est è necessario provvedere alla manutenzione costante così da eliminare fango e detriti. Proprio questa strada, nei mesi scorsi, è stata oggetto di un intervento di pulizia straordinaria dopo la denuncia pubblica del nostro giornale: allora sono state eliminate le sterpaglie che erano cresciute nei tombini, liberati da rifiuti e terreno. A distanza di mesi la spiacevole situazione si è registrata ancora una volta impedendo il passaggio di veicoli e pedoni in sicurezza.

Tra abbandono e degrado c'è chi non si è perso d'animo come l'uomo che, passata la pioggia pesante, è sceso in strada per provare a disostruire le caditoie: aiutandosi con una scopa ha provato a far defluire le acque che hanno interessato, in parte, anche il marciapiede. Come in tanti cartoni che raccontano le peripezie dei protagonisti, anche in questa vicenda non manca il personaggio buono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA