Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Poste Italiane cresce in Campania: 645 PuntoPoste per consegne e ritiro pacchi

Giovedì 4 Agosto 2022
Poste Italiane cresce in Campania: 645 PuntoPoste per consegne e ritiro pacchi

A Napoli e provincia in totale sono disponibili 645 PuntoPoste: il network di prossimità di Poste Italiane che si affianca ai 242 uffici postali e che permette di ricevere gli acquisti online o effettuare spedizioni di resi o pacchi. La rete PuntoPoste è composta da tabaccherie, Kipoint, ma anche bar, edicole, cartolerie, supermercati Carrefour, distributori di carburante IP e locker.

Il servizio PuntoPoste conferma l'efficienza e la vicinanza a tutti i cittadini grazie alla flessibilità degli orari e alla disponibilità dei servizi anche nei fine settimana. Mare o montagna, lago o città d’arte, anche in vacanza con PuntoPoste sono attivi numerosi servizi per facilitare l’esperienza di acquisto dei cittadini che sempre più si affidano alla Rete. L’apprezzamento della Rete PuntoPoste da parte dei cittadini è confermata nei numeri, considerato che nei primi sei mesi del 2022 sì è registrato un incremento del 358% di pacchi lavorati  (tra resi e consegne) dai punti della Rete della provincia di Napoli rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Video

Attraverso PuntoPoste, utilizzata dai marchi più importanti dell’e-commerce, l’azienda conferma dunque l’obiettivo di rafforzare la capillarità della sua rete a sostegno del territorio per contribuire allo sviluppo economico e sociale del Paese, nel segno della vicinanza ai cittadini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA