Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sciopero taxi a Napoli, aumentano le corse Alibus per limitare i danni

Giovedì 23 Giugno 2022
Sciopero taxi a Napoli, aumentano le corse Alibus per limitare i danni

«Anche oggi sciopero senza preavviso dei taxi, che protestano contro le liberalizzazioni del decreto concorrenza. Il comune di Napoli e Anm stanno facendo il massimo sforzo possibile per limitare i disagi in un momento così felice per il turismo a Napoli»; lo scrivono in una nota congiunta gli assessori comunali alla mobilità, turismo e sicurezza.

«É stato raddoppiato - sottolineano - il numero di Alibus sul percorso Aeroporto-Stazione Centrale-Porto. Per facilitare l'ingresso sul bus, il personale ANM presiederà e suggerirà la modalità di bigliettazione alla fermata aeroporto: la maggioranza degli Alibus oggi in servizio hanno la modalità Tap and Go con carta di credito o Bancomat. La Polizia municipale, con rinforzo all'aereoporto, controllerà il corretto deflusso dei turisti».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 14:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA