Festa dell'Immacolata tra i rifiuti: Torre del Greco seppellita dall'immondizia

di Francesca Raspavolo

  • 253
TORRE DEL GRECO - Un panorama imbarazzante: centinaia di sacchetti dei rifiuti, un odore nauseabondo e quasi 15 giorni di mancata raccolta. Festa dell'Immacolata tra la spazzatura a Torre del Greco: non bastasse la mancata uscita in processione del carro trionfale della Madonna causa maltempo, a rovinare il sabato di festa ai torresi c'è anche la crisi della Nettezza Urbana, diventata ormai cronica. Da praticamente sei mesi gli ecopunti dove si conferiscono i rifiuti sono al collasso: nella foto l'isola ecologica di via Cimaglia sepolta dall'immondizia, con centinaia di sacchetti, scarti in plastica, cartone, resti alimentari. I residenti allo stremo da qualche giorno fanno fatica perfino a parcheggiare. «È una vergogna infinita», il commento generale. «Scene che fanno rabbia e tristezza: stiamo affogando tra i rifiuti». Neanche le pale meccaniche entrate in azione a metà settimana hanno risolto il problema: la città è nuovamente sommersa dalla spazzatura.
Sabato 8 Dicembre 2018, 17:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP