Trans, la giunta comunale di Napoli approva una delibera per accelerare le procedure per il cambio del nome

Venerdì 2 Luglio 2021
Trans, la giunta comunale di Napoli approva una delibera per accelerare le procedure per il cambio del nome

La Giunta comunale di Napoli ha approvato una delibera che facilita l'iter per il cambio di nome delle persone che hanno ricevuto la sentenza dal Tribunale relativa al cambio di sesso. Ne dà notizia Francesca Menna, assessore alle Pari opportunità del Comune di Napoli, che parla di «un'importante delibera, molto sentita dal sindaco e da tutta l'amministrazione, che riguarda il delicato e a volte tortuoso procedimento di riconoscimento all'anagrafe del cambio di nome».

Con la delibera, spiega Menna, «è stato tracciato l'indirizzo tecnico-burocratico per facilitare il percorso amministrativo del cambio di nome per quelle persone che hanno ricevuto la sentenza dal Tribunale del cambio di sesso. Sarà quindi la Direzione Anagrafe centrale a raccogliere dalle 10 Municipalità queste legittime istanze rendendo più snello e celere l'iter procedurale. È un contributo speciale e concreto per il Pride di domani, abbiamo compiuto un atto doveroso verso la comunità trans di Napoli e un passo in avanti lungo la strada dell'affermazione dei diritti costituzionali della persona». Menna ringrazia «l'assessora Chiodo che ha la delega all'innovazione digitale e l'assessora Galiero con delega all'anagrafe che hanno firmato con me la delibera e ringrazio, inoltre, i Servizi che hanno partecipato con slancio a realizzare questo percorso».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA