A fuoco la foresta regionale
In azione mezzo aereo

di Nello Fontanella

Di nuovo in fumo la macchia mediterranea della foresta regionale di Roccarainola. Poco prima della mezzanotte di ieri un nuovo incendio è divampato infatti sul Monte Fellino all'interno della foresta demaniale in località Difesa. Questa volta però l’assenza della pioggia, come a luglio scorso, non ha mitigato i danni: oltre 15 ettari di Roverella di alto fusto sono andati in fumo. Sul posto è arrivato stamani il Dos dalla Regione (direttore operazioni spegnimento) che ha provveduto a redigere la scheda per l’utilizzo di un mezzo aereo. In azione dalla 10.00 quindi un elicottero antincendio boschivo regionale Ecureuil 350 partito dalla base di Mercogliano che sta cercando di domare le fiamme.

Già a luglio scorso andarono in fumo diversi ettari di macchia mediterannea in un incendio partito nella tarda serata i cui danni però furono mitigati dalla pioggia caduta durante la notte. Ieri sera il nuovo incendio è partito  in località Difesa. All’opera ora il mezzo aereo della regione. Ogni anno purtroppo la foresta è oggetto di attacchi incendiari di origine dolosa, con molta probabilità per ritorsione per le attività di tutela poste in essere non solo dagli operai della foresta ma anche dal comando stazione dei carabinieri forestali di Roccarainola. Il patrimonio ambientale e culturale della foresta è di inestimabile valore che viene quotidianamente attaccato da chi è dedito alle attività di furto. Più volte sono scattate le denunce a carico di soggetti colti in flagranza ad effettuare furto di legna in piena Zona A riserva integrale della foresta all'interno del Parco del Partenio dove anche l'accesso è interdetto.

Nel nuovo piano antincendio e con con il trasferimento della delega alla Protezione Civile e alla Sma, gli operai della foresta non sono impegnati nella lotta attiva al fuoco ma si devono limitare a chiamare la sala operativa e aspettare le squadre  di terra (Sma) o i mezzi aerei. Una decisione, quella di escludere gli operai forestali dalla lotta attiva al fuoco, assunta definitivamente dal dirigente del settore provinciale delle foreste meno di un mese fa.



 
Martedì 13 Agosto 2019, 10:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP