Abusi edilizi a Marano: tettoia demolita, ​ma al suo posto costruiscono una casa

Domenica 9 Gennaio 2022 di Ferdinando Bocchetti
Abusi edilizi a Marano: tettoia demolita, ma al suo posto costruiscono una casa

Un anno fa gli autori di un abuso edilizio (una mansarda) vennero sorpresi e sanzionati dagli agenti della polizia municipale di Marano. Ai privati, autori del manufatto abusivo, fu recapitata un'ordinanza di abbattimento. L'abuso (la tettoia sporgente) venne successivamente rimosso dai committenti dei lavori. Ma oggi, alla luce di un nuovo blitz, gli agenti della municipale hanno appurato che nel medesimo punto, in luogo della mansarda, è stato edificato un appartamento con tutti i crismi. I lavori, commissionati sempre dalle stesse persone, erano in dirittura d'arrivo. La struttura, anch'essa abusiva, è stata sequestrata dai vigili, oggi diretti dal comandante Luigi Maiello. La relazione è stata inviata ai magistrati della Procura Napoli nord.    

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA