Napoli, ragazzo accoltellato in piazza Dante: «Erano in due, volevano rapinarmi»

Piazza Dante, aggressione e coltellate (foto Alessandro Garofalo)
di Giuseppe Crimaldi

0
  • 555
Prima la minaccia, poi la coltellata. Un giovane di 27 anni - A.M. , incensurato - è stato ferito nel pomeriggio mentre percorreva, diretto a casa, vico Cappuccinelle, non lontano da piazza Dante. Agli agenti della polizia, che lo hanno interrogato al pronto soccorso dell'ospedale dei Pellegrini (dove si è recato a piedi, dopo l'aggressione) ha riferito di essere stato avvicinato da due sconosciuti che volevano rapinarlo. Alla sua istintiva reazione uno degli aggressori avrebbe estratto un coltello colpendolo ad una spalla. Medicato dai sanitari, il giovane è stato dinmesso con una prognosi di sette giorni. Indagini in corso da parte degli agenti del commissariato Montecalvario.
Sabato 9 Febbraio 2019, 19:55 - Ultimo aggiornamento: 09-02-2019 22:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP