Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Violenza in corsia all'Ospedale del Mare, infermiere colpito da un ubriaco

Mercoledì 15 Giugno 2022
Violenza in corsia all'Ospedale del Mare, infermiere colpito da un ubriaco

Ancora un'aggressione all’Ospedale del Mare. Nella struttura, un uomo, in stato di ubriachezza, ha colpito un infermiere per «futili motivi», si legge nella nota diffusa dalla polizia che è intervenuta sul posto e ha denunciato
il 67enne napoletano per lesioni personali.

E "Nessuno tocchi Ipporate" segnala una seconda aggressione,  avvenuta martedì 14 giugno. Secondo il racconto di un operatore sanitario, riportato all'online, un paziente psichiatrico è entrato nei locali  dall’accesso vietato e ha aggredito una guardia giurata, prendendola a pugni e calci, che ha preferito però non denunciare. Due ore dopo lo stesso signore ha minacciato verbalmente gli infermieri che hanno chiamato di nuovo le forze dell'ordine, in queszto caso però non è stato necessario un altro intervento.

Ultimo aggiornamento: 15:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA