Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Allarme rientrato dopo l'incendio
nel negozio di vernici a Terzigno

Martedì 12 Luglio 2022
Allarme rientrato dopo l'incendio nel negozio di vernici a Terzigno

Proseguono le attività dell’Arpa Campania per valutare le conseguenze ambientali dell’incendio che lo scorso 5 luglio ha coinvolto un negozio di vernici in corso Einaudi nel comune di Terzigno. Il secondo ciclo di campionamento delle diossine disperse in atmosfera, svolto in data 6-7 luglio con un campionatore posizionato nei pressi del sito dell’incendio, ha evidenziato un valore di concentrazione di diossine e furani (PCDD+PCDF) notevolmente inferiore ai valori di riferimento correntemente utilizzati dalla comunità scientifica e nettamente in diminuzione rispetto al valore risultato dal primo campionamento. 

Per quanto riguarda gli inquinanti monitorati dal laboratorio mobile collocato nel territorio comunale di Terzigno (quali benzene, toluene, xilene, monossido di carbonio, ossidi di azoto, ozono, p2.5, pm10) le misure non hanno evidenziato criticità riconducibili all’incendio.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA