Alleanza contro la povertà, a Napoli
firma protocollo tra 18 associazioni

Domani, venerdì 15 giugno alle ore 15 presso la Cisl Campania in via Medina, a Napoli, sarà firmato il protocollo per la costituzione dell' Alleanza Regionale contro la povertà in Campania. Ne faranno parte diciotto associazioni (Agci, Acli, Actionaid, Anci Campania, Adiconsum, AC.Azione Cattolica Italiana- Delegazione Campana, Arci, Caritas, Cgil Campania, Cisl Campania, Comunità di Sant'Egidio, Cnca, Confcooperative, Ebbene, Fitel Campania, Forum Terzo Settore, Legacoop, Save the Children, Uil Campania).

«L'obiettivo, in continuità con il lavoro che l'Alleanza ha condotto sul piano nazionale - afferma Melicia Comberiati, della Cisl e neoeletta portavoce dell'Alleanza in Campania- è costruire un dialogo serrato con l'amministrazione regionale e con gli Enti Locali affinché si arrivi nel più breve tempo possibile alla definizione del Piano regionale di contrasto alla povertà che consenta una piena e corretta attivazione del Reddito d'Inclusione, di cui dal 1 dicembre scorso hanno fatto richiesta 226.000 famiglie campane. Affinché questa misura non si trasformi in un'occasione persa è fondamentale un attento lavoro che a livello territoriale deve essere fatto da Regioni, Ambiti e Comuni. L'attivazione del livello regionale dell'Alleanza è decisiva per il raggiungimento degli obiettivi che il Rei si è dato». Ai lavori dell'Alleanza parteciperà, permanentemente, il Direttore dell'Inps di Napoli Roberto Bafundi.
Giovedì 14 Giugno 2018, 19:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP