L'alloggio è troppo piccolo, impossibile la presenza del titolare: chiuso b&b a Pozzuoli

Venerdì 7 Agosto 2020 di Gennaro Del Giudice
Pozzuoli. L’alloggio è troppo piccolo e non consente la presenza fisica del possessore: per questi motivi il comune di Pozzuoli ha disposto la chiusura di un Bed and Breakfast che sorge in una palazzina in via Fratelli Bandiera, nella zona alta della città. Il provvedimento è arrivato in seguito alla valutazione della SCIA presentata dal titolare: dai documenti è emerso che l'attività non rispetta una norma della legge regionale del 2001 in materia di B&B la quale stabilisce che “l’offerta di alloggio venga esercitata, con carattere saltuario e non professionale, da un nucleo familiare che, ad integrazione del proprio reddito utilizza parte della propria abitazione”. Infatti nel B&B che ha aperto i battenti poche settimane fa le ridotte dimensioni dell’immobile, composto da una sola camera con angolo cottura e bagno, non consentono la presenza del titolare che insieme alla propria famiglia risiede in un alloggio diverso. Requisito fondamentale senza il quale è scattata un’ordinanza che ha disposto la cessazione immediata dell’attività ricettiva.   © RIPRODUZIONE RISERVATA