Anacapri, picchiò e rapinò anziana:
condannato a 8 anni di reclusione

Otto anni di reclusione: questa la pena inflitta a Friedrich Von der Horst, 43 anni, di Anacapri, ritenuto dal Tribunale del capoluogo campano colpevole della feroce aggressione per rapina ai danni di un'anziana dell'isola, il 30 dicembre 2016. L'uomo è stato anche condannato a risarcire la vittima e il Comune di Anacapri, che si è costituito parte civile per il danno d'immagine determinato dalla vicenda.

La sentenza di condanna, in primo grado, è stata emessa dai giudici dell'11/ma sezione penale (presidente Eliana Albanese). Il pm aveva chiesto 8 anni e 8 mesi. Von der Horst prese a calci e pugni l'anziana, riducendola in gravi condizioni, nella sua abitazione di via Caprile. Fu poi lasciata a terra incosciente; il rapinatore fuggì con contanti e oggetti di valore trovati in casa. La vicenda fece molto scalpore sull'isola di Capri. L'uomo, arrestato dalla polizia dopo alcuni mesi di indagini, è in carcere da un anno.
Giovedì 8 Marzo 2018, 17:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP