Anm, vertice De Luca-De Magistris:
«Impegno per salvare posti di lavoro»

ARTICOLI CORRELATI
9
  • 469
Si è svolto oggi a Palazzo Santa Lucia l’incontro tra il presidente Vincenzo De Luca e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Nel corso della riunione, sono stati affrontati i temi relativi alla vertenza dell’Anm.
 

«Abbiamo confermato la disponibilità a dare una mano - ha detto il goveratore De Luca - per quanto nelle nostre competenze, perché siano salvaguardati i livelli occupazionali e si eviti un esito pesante per la città e il territorio provinciale servito dall’Anm. Riconfermiamo l’impegno di un aiuto prioritario all’Anm per i prepensionamenti. Prioritario anche rispetto ad aziende regionali. Confermiamo l’impegno a mantenere, nonostante i tagli nazionali, per interi i 58 milioni del fondo regionale facendo uno sforzo ulteriore per garantire i trasferimenti ogni due mesi e consentire la gestione corrente. La Regione è impegnata a che non siano limitati i servizi nel resto del territorio della provincia di Napoli e procederemo entro dicembre con i previsti bandi di gara. E’ questo il quadro di disponibilità offerte perché siano tenute presenti nell’ambito della trattativa che impegna l’ente proprietario e le organizzazioni sindacali».
 

«Ho trovato molto utile questo confronto durato un’ora tra i massimi livelli di Regione e Comune - ha raccontato il sindaco di Napoli -. Come avevo sempre auspicato e come mi è stato oggi confermato Regione e Comune intendono svolgere su questo tavolo e su altri tavoli una collaborazione istituzionale nell’interesse dei cittadini e dei lavoratori per salvare e rilanciare l’azienda di trasporto pubblico della città».

 
Venerdì 13 Ottobre 2017, 19:09 - Ultimo aggiornamento: 14-10-2017 14:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-10-14 12:56:18
gOVERNATORE E sINDACO sono sicuro che siete aggiornati della triste storia della mafia nigeriana nel vostro territorio che fanno prostituire le ragazze e li fanno abortire da un dottore definito IL MACELLAIO.... SPERO CHE VOI NON VATE COME PILATO CHE SI LAVO' LE MANI ??
2017-10-14 09:12:21
l' immagine propone " a' scumma de fasule a ucchietiell cu e scorze de lupin "..........grandi " intellighenze " si incontrano
2017-10-14 07:20:48
Non era meglio che invece di fare " ammuina" si instaurasse da subito una collaborazione istituzionale?sempre con il cappello in mano sei dovuto andare,caro sindaco.
2017-10-14 01:24:16
Ma ke pagliacciat....
2017-10-14 00:41:27
Favoriscono sempre gli stessi,jesus e la legge della vita questi è la legge di Cesare e pilato poveri illusi dio crea la vita voi siete poveri esseri mortali

QUICKMAP