Appartamenti occupati abusivamente
nel Napoletano: blitz della Municipale

Lunedì 13 Luglio 2020
Appartamenti occupati abusivamente: operazione della polizia municipale per liberarli. È avvenuto questa mattina nella zona di via Giardino a Torre Annunziata dove una squadra di vigili urbani agli ordini del tenente Antonio Virno, dopo le segnalazioni di alcuni residenti, è intervenuta presso i civici 56 e 62.

LEGGI ANCHE Napoli, controlli in 7 garage: in tutti un addetto in nero

Alcuni degli appartamenti all'interno degli stabili erano occupati rispettivamente da cinque persone di etnia rom e da una cittadina italiana. Alla base dello sgombero, l'occupazione abusiva degli alloggi, criticità inerenti la staticità degli edifici e le precarie condizioni igienico-sanitarie degli immobili. È stato riscontrato, inoltre, il furto di energia elettrica da parte degli occupanti.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della locale stazione; l'assessore alla polizia municipale di Torre Annunziata, Gioacchino Langella; personale dell'Asl Napoli 3 Sud, dell'ufficio tecnico Comunale e dell'Enel. A completamento dello sgombero, da ciò che si apprende, si procederà a murare gli ingressi degli edifici. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA