Arco Felice, il sottopasso della Cumana è allagato e i volontari trasportano residenti con il carrello

Sabato 28 Settembre 2019 di Antonio Cangiano
Arco Felice, sottopasso della cumana allagato: volontari trasportano residenti con il carrello

Un carrello spinto a mano da volontari per consentire ai residenti il passaggio nel sottopasso allagato dal maltempo. Accade ad Arco Felice, frazione della città di Pozzuoli.

Il sottopasso della Cumana Circumflegrea che collega l'abitato all' “Ex Convitto delle Monachelle” e al litorale, frequentato da giovani e anziani, a causa delle copiose piogge risulta allagato; i volontari del comitato “Ex Convitto delle Monachelle” armati di buona volontà e di un carrello da trasporto, infilati gli stivali, caricano due persone per volta e fanno più volte la spola, durante il giorno, per consentire il passaggio, in attesa che la pozza d'acqua, profonda di diversi centimetri, si asciughi.
 


L'imbarazzante fenomeno, sembra sia dovuto alla pompa idrovora del sottopasso ferma; alla quale, da qualche tempo, non viene più erogata energia elettrica.

Ultimo aggiornamento: 16:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA