Dall'Olanda all'Italia con 8 chili di cocaina purissima, arrestato il narcos della camorra: nell'auto 20mila euro in contanti e casse di champagne

ARTICOLI CORRELATI
1
  • 580
Otto chili di cocaina sono stati sequestrati dai carabinieri di Napoli a un uomo di 61 anni, di rientro da un viaggio in Olanda. La droga era nascosta nella sua vettura, in un vano segreto accessibile mediante un sofisticato congegno elettronico.

Curato nella persona, abbigliamento ricercato, nell'auto - una anonima familiare - trasportava scatole con vino e champagne, raccontando di viaggiare alla ricerca di bottiglie pregiate. Ma la sua versione non ha convinto i carabinieri del nucleo investigativo di Napoli che hanno notato una parte dell'abitacolo, quella posteriore, trasformata in una sorta di cellula di protezione.
 

Emilio Nappi, 61enne di Trecase già noto alle forze dell'ordine, era stato fermato per una manovra azzardata, effettuata alla vista di una pattuglia dell'Arma. Aveva in tasca 20.000 euro in banconote di vario taglio.

I carabinieri hanno così controllato a fondo la vettura, scoprendo due nascondigli ricavati all'interno della scocca, apribili attraverso motorini elettrici che potevano essere azionati da un telecomando ma solo con chiavi, luci e marcia in una particolare combinazione. Sequestrati circa 8 chili di cocaina, che al dettaglio avrebbero reso oltre trentamila dosi.
Domenica 17 Dicembre 2017, 10:43 - Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre, 09:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-17 11:38:10
qualcuno se l'è cantato altro che ... dall'articolo sembra che i carabinieri che lo hanno fermato erano le reincarnazioni di sherlock holmes e del fido Dr Watson :-D

QUICKMAP