Arturo, il giallo delle chat cancellate dagli indagati

ARTICOLI CORRELATI
di Viviana Lanza

Un nuovo incidente probatorio per il raid in via Foria. La Procura per i minorenni ha chiesto un nuovo confronto tra vittima e presunto aggressore. Questa volta l'obiettivo è congelare la prova a carico di Genny, il sedicenne arrestato l'altro giorno con l'accusa di essere uno dei giovani del branco che assieme a Checco, detto o nano, ridusse in fin di vita Arturo, lo studente accoltellato in via Foria in un pomeriggio di shopping prenatalizio. E non è tutto. Il clamore del caso e probabilmente il timore di possibili pressioni, volte a far modificare le testimonianze delle due parti offese di questa brutta storia, devono aver spinto gli inquirenti a chiedere al gip anche un incidente probatorio per procedere all'esame di Arturo e del ragazzo che poco prima di lui si imbatté nella stessa baby gang riuscendo miracolosamente a sfuggire alla violenza. La decisione, tuttavia, spetta al gip ed è attesa a giorni. Intanto ieri mattina Genny, comparso davanti al giudice per l'interrogatorio di garanzia all'indomani del suo arresto, è tornato a dirsi innocente e a respingere con fermezza le accuse che gli vengono contestate. «Non sono stato io, sbagliate persona».
 

È questa la sua tesi. Assistito dall'avvocato Giulia Esposito, Genny, sedici anni e una condanna alle spalle per un tentativo di rapina per cui ebbe la concessione della messa alla prova, ha risposto alle domande del gip e del pubblico ministero ripercorrendo il pomeriggio del 18 dicembre, il giorno dell'aggressione in via Foria. «Avevo la barba folta in quel periodo, era impossibile non notarla... Se non mi credete, guardate il video girato con il telefonino del mio amico». L'amico è uno dei ragazzi indagati a piede libero per l'aggressione ad Arturo. Il video ritrarrebbe Genny e gli amici in piazzetta, davanti a un bar, con abiti diversi da quelli che indossano i ragazzi ripresi dalle telecamere di via Foria nei momenti immediatamente precedenti e successivi al ferimento di Arturo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 8 Marzo 2018, 08:43 - Ultimo aggiornamento: 08-03-2018 09:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP