Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Arzano, diffida dal prefetto: venti giorni per evitare lo scioglimento

Giovedì 26 Maggio 2022 di Rosaria Rocca
Arzano, diffida dal prefetto: venti giorni per evitare lo scioglimento

Diffida al Comune di Arzano: venti giorni dalla notifica per correre ai ripari ed evitare lo scioglimento del Consiglio. Il documento, firmato dal prefetto di Napoli Claudio Palomba, fa riferimento alla mancata deliberazione da parte del consiglio comunale circa il rendiconto di gestione relativo all'esercizio finanziario 2021, di cui la Giunta ha approvato lo schema. 

Il prefetto, come si legge nel documento: «diffida il Consiglio Comunale di Arzano all'approvazione del rendiconto di gestione relativo all'esercizio finanziario 2021, nel termine massimo di 20 (venti) giorni decorrenti dall'ultima data di notifica del presente provvedimento ai singoli Consiglieri, significando che, in mancanza, saranno attivati i poteri sostitutivi di cui all'art. 141, comma 2, del D. Lgs 18 agosto 2000, n. 267 ed avviata la procedura per lo scioglimento del Consiglio Comunale». 

La mancata approvazione entro il termine previsto, quindi, porterebbe allo scioglimento del Consiglio e alla fine della maggioranza di Cinzia Aruta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA