Arzano, ruba una bici elettrica;
Borrelli: «Cittadini esasperati»

Arzano, ruba una bici elettrica; Borrelli: «Cittadini esasperati»
Sabato 20 Agosto 2022, 15:28
2 Minuti di Lettura

La sera del 17 agosto scorso, intorno alle 22:15, un ladro ha rubato la bicicletta elettrica che un girarrosto usava per le consegne. La bici era stata lasciata all’esterno del locale ed un uomo, ripreso in pieno volto dalle telecamere di videosorveglianza, in pochi secondi è salito in sella al mezzo elettrico e si è dileguato.

«Cittadini e commercianti sono esasperati. A Napoli e provincia non c’è giorno in cui non vengono consumati furti, rapine, scippi e aggressioni. Questa volta è toccato ai proprietari di un girarrosto, ad Arzano, dover subire il sopruso di un delinquente che in pochi secondi li ha provati del mezzo elettrico che utilizzavano per effettuare consegne a domicilio, acquistato con i sacrifici di un lavoro onesto. È da troppo tempo che con Europa Verde chiediamo di intensificare i controlli sul territorio, con una maggiore presenza di uomini e donne delle forze dell’ordine e con l’installazione di nuove telecamere. Garantire la sicurezza ai propri cittadini e assicurare i criminali alla giustizia sono compiti inderogabili delle Istituzioni che non possono girarsi dall’altra parte. Dobbiamo fermare la deriva criminale che sta inquinando la nostra regione, non si può più aspettare». Questo quanto affermato da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA