Ischia, prof di 31 anni morta per arresto cardiaco: aveva già avuto un episodio di ictus ischemico prima del vaccino

Mercoledì 24 Marzo 2021
Ischia, prof di 31 anni morta per arresto cardiaco: aveva già avuto un episodio di ictus ischemico prima del vaccino

C'è sgomento ad Ischia e Procida per l'improvvisa scomparsa per arresto cardiaco di Ilaria Pappa, la 31enne professoressa morta ieri sera all'ospedale Cardarelli dove era ricoverata da alcuni giorni per un malore. La donna, originaria di Napoli e sposata con un professore di Procida che pure insegna ad Ischia, aveva preso servizio all'inizio dell'anno scolastico all'istituto Cristofaro Mennella di Lacco Ameno.

Era stata ricoverata il 16 marzo scorso presso il reparto di Neurologia del Cardarelli e due giorni dopo, a seguito di un primo arresto cardiaco, era stata trasferita nel reparto di terapia intensiva e da tre giorni era in coma farmacologico. Dagli ambienti sanitari si apprende che la docente aveva già avuto un episodio di ictus ischemico. 

Video

Lo scorso 28 febbraio la donna si era sottoposta a vaccinazione, con Astrazeneca, in occasione della campagna vaccinale degli oltre 1.200 tra docenti, dirigenti e personale ATA delle isole di Ischia e Procida. A dare la notizia della morte della professoressa Pappa è stata stamane la preside del Mennella Di Guida attraverso i canali social della scuola dove si moltiplicano in queste ore i messaggi di cordoglio di studenti, colleghi e genitori. 

Ultimo aggiornamento: 27 Marzo, 12:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA