Napoli, tensione all'Auchan di via Argine: allontanato il presidio dei lavoratori

di Oscar De Simone

  • 254
Momenti di tensione si sono registrati nell’area del deposito merci dell’ipermercato Auchan di via Argine. Gli ex dipendenti, ormai da giorni all’esterno dei magazzini, dopo aver bloccato l’ingresso agli addetti intenti a rimuovere la merce ancora all’interno sono stati allontanati dalle forze dell’ordine. «Abbiamo urlato contro di loro e contro quello che crediamo sia un abuso senza precedenti» dichiara il sindacalista Rodolfo Plesinger, «ma adesso non sappiamo più cosa fare. La merce tolta da questo punto vendita andrà in altri ipermercati ed intanto non riusciamo a fare fronte ad una situazione veramente critica».
 

Nel frattempo però, gli stessi manifestanti hanno notato come le insegne che indicavano sino a pochi giorni fa il centro commerciale, stiano venendo rimosse poco alla volta. «Stanno cancellando ogni traccia dell’Auchan» continua Plesinger, «e delle oltre cento famiglie che ci vivevano. Anche l’insegna esterna presto sarà sostituita con quella del nuovo centro e purtroppo ci sentiamo sempre più impotenti rispetto a questo incubo che viviamo quotidianamente».
Venerdì 18 Maggio 2018, 09:13 - Ultimo aggiornamento: 18-05-2018 09:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP