Esonda il canale a Licola: sott'acqua aziende agricole e scuderie per l'ippoterapia

Sabato 16 Novembre 2019 di Pasquale Guardascione

Il Canale Abruzzese di Licola è esondato questo pomeriggio per le piogge torrenziali. In ginocchio le scuderie dei cavalli, utilizzati per l'ippoterapia, e le aziende agricole di Licola che si trovano a ridosso del canale, le quali sono state sommerse da circa 30 centimetri d'acqua.
 

 

«Purtroppo tutto ciò è dovuto alla mancanza di manutenzione del canale Abruzzese - spiega Umberto Mercurio, presidente dell'associazione Comitato Riqualificare Licola -. Faccio un appello al sindaco di Giugliano affinché si faccia carico presso la Regione Campania di un'azione efficace, per portare ad una rapida risoluzione di questa problematica e chieda lo stato di calamità per le aziende agricole e le scuderie che hanno subito i danni». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA