Maxi blitz nel Vesuviano: fermato 12enne a spasso con il coltello

di Francesca Mari

  • 39
Operazione straordinaria nel Vesuviano dei carabinieri per la prevenzione dei reati nel weekend: un 12enne trovato con un coltello, denunce e sequestri per droga anche in un bar con droga sotto al bancone. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco a Volla hanno sorpreso un ragazzino di 12 anni a portare con sé un coltello di 27 cm e 150 euro di cui non ha saputo indicare la provenienza. L’arma è stata sequestrata, il ragazzino affidato ai genitori.

Verifiche per la sicurezza stradale svolte impiegando l’etilometro hanno permesso di denunciare 4 persone per guida in stato di ebbrezza; un soggetto è stato invece denunciato per guida senza patente. Denuncia scattata anche per un giovane che nascondeva in macchina 1,2 grammi di cocaina: dovrà rispondere di detenzione di stupefacente a fini di spaccio.

Sempre nell’ambito delle perquisizioni per la ricerca di stupefacente i militari hanno proceduto al controllo di un bar di Torre del Greco  il cui titolare è stato sorpreso a tenere sotto al bancone modiche quantità di marijuana; nel bar sono stati trovati con addosso marijuana per uso personale anche 2 clienti. Per  il commerciante è scattata la denuncia per agevolazione all’uso di sostanze stupefacenti mentre i 2 clienti sono stati segnalati quali assuntori alla prefettura di Napoli stessa sorte per altri 37 soggetti sorpresi nell’arco dei 2 giorni di controlli con addosso modiche quantità di droga.

Sempre a Torre del Greco, infine, i carabinieri hanno deferito 2 soggetti per violazioni al codice della navigazione poiché sorpresi a condurre carrozze trainate da cavalli lungo l’arenile torrese.
Domenica 22 Aprile 2018, 12:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP