Autocompattatore sfonda il muro e precipita in un terreno agricolo nel Napoletano

Autocompattatore sfonda il muro e precipita in un terreno agricolo nel Napoletano
di Gaetano Scotto di Rinaldi
Mercoledì 8 Luglio 2020, 14:49
1 Minuto di Lettura
Incidente nelle prime ore del mattino nel Comune di Bacoli, con un autocompattatore precipitato in un terreno agricolo dopo aver sfondato un muro. Lo spiacevole episodio, svoltosi nella zona di Cuma, non ha causato feriti. Il camion dei rifiuti gestito dalla Flegrea Lavoro, ha distrutto il muro antistante la sede della società partecipata del Comune di Bacoli, presumibilmente in seguito ad una manovra sbagliata. Per procedere alle operazioni di recupero del mezzo pesante, si è chiuso un tratto di Via Cuma. Con la collaborazione dei carabinieri, dei vigili del fuoco, i vigili urbani, gli operai della Flegrea Lavoro, della ditta Illiano Maurizio e della ditta Capuano si è effettuato l’intervento, con il sindaco Della Ragione ad affermare: "Solo attraverso la cooperazione di tutti si è riusciti a non paralizzare la città per altre ore".
© RIPRODUZIONE RISERVATA