Notte di paura al porto di Baia: colpi di pistola contro vetri negozi

di Pasquale Guardascione

BACOLI - Terrore e paura a Baia nei pressi del porto. Un uomo all'improvviso ha sparato diversi colpi d'arma da fuoco contro una vetrata chiusa di un esercizio commerciale in via Lucullo. Non si conoscono ancora i motivi del gesto. Sul posto il nucleo radiomobile e i carabinieri della compagnia di Pozzuoli avvertiti da diverse persone che si trovavano in quel momento nella zona nei vicini ristoranti. I militari dell'arma stanno raccogliendo in questi momenti le testimonianze delle persone presenti. Sul posto anche la scientifica. 

I carabinieri hanno lavorato tutta la notte riuscendo a ricostruire l’esatta dinamica. Si tratta di un litigio tra tre persone, tutte in via di identificazione, a seguito del quale sono stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco che si sono infranti su un cancello e una vetrata. Il tutto in via Lucullo presso l’ingresso di un cantiere navale. Per fortuna non ci sono feriti. Quattro i colpi di impatto sul cancello e altri quelli andati a vuoto.

 
Sabato 20 Aprile 2019, 00:47 - Ultimo aggiornamento: 20-04-2019 10:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP