Banditi «assaltano» la lavanderia nel Napoletano, ​ma sono costretti a scappare

di Ferdinando Bocchetti

2
  • 9
Banditi scatenati nella notte nel cuore di Marano. Hanno tentato il colpo, l'ennesimo, questa volta in via Francesco Baracca. In pieno agosto, con la città semi deserta, hanno seriamente danneggiato la porta di ingresso della lavanderia "Bio lava tu", ma non sono riusciti ad accedere nel locale. I malviventi, che puntavano alla macchinetta dei gettoni, hanno desistito dal loro intento e sono scappati via, a quanto pare perché sorpresi dai residenti del popoloso quartiere. Il furto non si è consumato, insomma. Il danno, denunciato ai carabinieri della locale Compagnia, è quantificato in diverse centinaia di euro.
Lunedì 12 Agosto 2019, 10:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-08-12 13:36:27
Volevano lavare i soldi sporchi ?
2019-08-12 12:48:21
Pressoché morti di fame... Quale l'ammontare che avrebbe giustificato la rapina... Bah!

QUICKMAP