Barra, erbacce e rifiuti a ridosso della scuola: sos per igiene e decoro a Napoli Est

Lunedì 14 Settembre 2020 di Alessandro Bottone

Proprio nei giorni in cui le istituzioni scolastiche sono particolarmente impegnate a rispondere alle importanti misure di sicurezza in materia di prevenzione da Covid-19 resta molto lavoro da fare per assicurare igiene e decoro nelle aree pubbliche subito a ridosso di numerosi plessi scolastici. A Barra, nella periferia orientale di Napoli, resta difficile la situazione nel “vecchio rione Bisignano” e in particolare a ridosso del plesso ‘Barbato’ del 69° circolo didattico.

Negli ultimi giorni si registrano forti criticità nel prelievo di rifiuti ed è così che tra le strade di questa zona di Barra si sono create diverse micro-discariche a cielo aperto a ridosso dei cassonetti. La situazione di degrado peggiora per la fastidiosa presenza di deiezioni canine sui marciapiedi e per le erbacce infestanti lungo strade e vialetti. Non va meglio per il verde delle diverse aiuole da tempo senza manutenzione.
 

 

Uno scenario triste agli occhi dei residenti e di chi raggiungerà queste strade nei prossimi giorni per la ripartenza delle lezioni scolastiche in presenza. Come racconta Antonio Vesce, residente in zona, la situazione di degrado e abbandono è particolarmente forte a ridosso della scuola. Sottolineando l’inciviltà di residenti e passanti, Vesce si augura che si ponga maggiore attenzione ai temi dell’igiene e del decoro in un momento molto delicato per la salute pubblica.

Medesime situazioni di degrado si registrano in molte altre zone dell’intera periferia orientale dove bisogna fare i conti con cumuli di spazzatura non ancora prelevati e con un fenomeno di sversamento illecito di rifiuti che non si arresta nonostante il lavoro della polizia ambientale che ha individuato alcuni delinquenti. Non solo rifiuti urbani ma anche speciali e pericolosi. Gli ingombranti lasciati in strada completano un quadro delicato che obbliga l’azienda comunale a sforzi importanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA