Bimbo annegato a Torre del Greco, il Riesame conferma il carcere per la mamma

Martedì 25 Gennaio 2022 di Dario Sautto
Bimbo annegato a Torre del Greco, il Riesame conferma il carcere per la mamma

Il piccolo Francesco annegato in mare: il Riesame conferma il carcere per la mamma. Resta in cella Adalgisa Gamba, la 41enne di Torre del Greco accusata di aver annegato suo figlio di appena due anni e mezzo perché lo credeva autistico. 

 

Dopo la convalida da parte del gip, la conferma della misura cautelare arriva anche da parte del tribunale del Riesame di Napoli. Le indagini lampo, coordinate dalla Procura di Torre Annunziata (procuratore Nunzio Fragliasso, sostituti Andreana Ambrosino e Bianca Maria Colangelo), sono state condotte dai carabinieri della compagnia di Torre del Greco e hanno rivelato l'inquietante scenario che ha portato alla morte del bimbo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA