Blitz nel Napoletano: in un box un'auto rubata e 40mila euro, denunciati padre e figlio

di Ferdinando Bocchetti

Irruzione dei carabinieri della compagnia di Marano in un'abitazione del centro cittadino. I militari dell'Arma hanno sequestrato oltre 40 mila euro in contanti ritenuti frutto di attività illecita e proceduto al sequestro, in un box adiacente all'immobile, di un'autovettura rubata nei mesi scorsi in un comune limitrofo. L'operazione è stata portata a termine grazie ad una imponente attività di intercettazione ambientale e telefonica. L'autovettura, una Smart trovata in un piccolo deposito, era ormai in fase di smontaggio quando sono intervenuti i militari dell'Arma.

Sottoposta a perquisizione l’abitazione di due residenti, padre e figlio, di 58 e 30 anni, il primo già noto alle forze dell’ordine, il secondo incensurato.

In un comò e in una cassaforte i militari hanno rinvenuto 39.700 euro in contante per il possesso dei quali i due non hanno potuto o voluto fornire spiegazioni mentre in giardino c’erano un’utilitaria senza targhe risultata provento di furto e 60 batterie per auto esauste.

I carabinieri hanno inoltre ritirato 3 fucili e 3 pistole, che il 30 enne deteneva legalmente ma custodiva senza cautele, nonché 159 cartucce di vario calibro detenute in quantità superiore rispetto a quella denunciata.
I due sono stati denunciati per possesso ingiustificato di valori, ricettazione, smaltimento illecito di rifiuti e, il 30enne, per omessa custodia di armi.

In un comò e in una cassaforte i militari hanno rinvenuto 39.700 euro in contante per il possesso dei quali i due non hanno potuto o voluto fornire spiegazioni mentre in giardino c’erano un’utilitaria senza targhe risultata provento di furto e 60 batterie per auto esauste.

I carabinieri hanno inoltre ritirato 3 fucili e 3 pistole, che il 30 enne deteneva legalmente ma custodiva senza cautele, nonché 159 cartucce di vario calibro detenute in quantità superiore rispetto a quella denunciata.
I due sono stati denunciati per possesso ingiustificato di valori, ricettazione, smaltimento illecito di rifiuti e, il 30enne, per omessa custodia di armi.
Lunedì 22 Aprile 2019, 17:51 - Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 11:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP