Bomba a mano e pistole rubate
sequestrate in un deposito di gas

Venerdì 21 Gennaio 2022
Bomba a mano e pistole rubate sequestrate in un deposito di gas

Armi, munizioni e una bomba nascoste in Via Iannucci a Frattamaggiore. A scoprire l’arsenale i carabinieri che hanno ritrovato il tutto in una busta, in un terreno dove erano depositati serbatoi per il gas. Dagli accertamenti, una pistola è risultata rubata nel '98 nel comune di Taurianova, e anche un'altra semiautomatica è risultata rubata negli anni 90, a Piombino. Una terza pistola, marca Glock, ha invece la matricola abrasa. Sequestrati 6 caricatori pieni e 198 cartucce di vario calibro. E una bomba a mano M52 fabbricata decenni fa nella ex Jugoslavia. L’ordigno è stato fatto brillare da militari artificieri del Comando provinciale di Napoli. Le armi saranno sottoposte a ulteriori accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se siano state utilizzate per fatti di sangue intimidazione.

Video


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA