Afragola, tornano le bombe: potente ordigno esplode ​davanti al negozi Eni Energy

Mercoledì 13 Ottobre 2021 di Marco Di Caterino
Afragola, tornano le bombe: potente ordigno esplode davanti al negozi Eni Energy

Afragola, il tritolo della camorra. Ieri sera poco prima di mezzanotte alcuni sconosciuti hanno fatto esplodere un potente ordigno piazzato poco prima nei pressi del negozio Eni Energy,  ubicato al corso Vittorio Emanuele. L’esplosione, potentissima, ha causato danni esterni al negozio preso di mira, ad un altro esercizio commerciale adiacente e anche all’ingresso di un portone. Il boato è stato avvertito anche nei paesi limitrofi da Casalnuovo, Cardito, Frattamaggiore e Grumo Nevano.

Sul posto gli agenti del locale commissariato di polizia, diretto dal vice questore Gianvito Zazo, che hanno messo in sicurezza la zona e avviato le indagini. Ad Afragola il sistema del tritolo piazzato alle serrande dei negozi è un modus operandi abituale della camorra, che qualche anno fa fece esplodere 22 bombe in meno di tre mesi per una devastante campagna di riscossione del racket delle estorsioni.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 17:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA