Boscoreale, piantagione di canapa
indiana videosorvegliata: 5 arresti

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Dario Sautto

Si appropriano di un terreno, lo circondano di telecamere allacciate alla rete elettrica pubblica e avviano una coltivazione di canapa indiana in città. Cinque persone sono state arrestate stamattina dai carabinieri della stazione di Boscoreale per coltivazione e detenzione di stupefacenti e furto aggravato di energia elettrica, a chiusura di indagini coordinate dalla Procura di Torre Annunziata che ha chiesto e ottenuto dal gip l'arresto dei responsabili.

Grazie ad ulteriori telecamere nascoste, i carabinieri sono riusciti ad identificare tutti i produttori di marijuana, sequestrando 107 piante di cannabis. Due persone sono finite ai domiciliari e altre tre in carcere. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA