Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Sedicenne accoltella un coetaneo nel Napoletano:
arrestato per tentato omicidio

Sabato 18 Giugno 2022
Sedicenne accoltella un coetaneo nel Napoletano: arrestato per tentato omicidio

Un sedicenne campano è stato arrestato per tentato omicidio. Mercoledì sera scorso gli agenti sono intervenuti in via Marconi angolo piazza XI Settembre a Brusciano per la segnalazione di una rissa tra alcuni giovani. I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato numerose tracce ematiche sul manto stradale e alcuni testimoni hanno raccontato loro che, poco prima, un gruppo di ragazzi aveva litigato per futili motivi e, dopo qualche ora, uno di loro, con un coltello a serramanico, aveva colpito un altro, ferendolo gravemente in zone vitali.

Identificato l’aggressore: nella sua abitazione, gli investigatori hanno rinvenuto dei capi di abbigliamento corrispondenti a quelli utilizzati per commettere il reato. Il ragazzo ha confesso davanti al pm. E, all’esito dell’udienza di convalida, il giudice per le indagini preliminari ha convalidato il fermo e disposto per il sedicenne la misura del collocamento in comunità.

Ultimo aggiornamento: 22:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA