Terra dei Fuochi, da venerdì
pattugliamenti a Brusciano

Martedì 18 Gennaio 2022 di Lisa Terranova
fonte foto militari ansa

Brusciano. Esercito in campo per controllare le periferie della città, il contrasto ai roghi e allo smaltimento illecito di rifiuti in Terra dei Fuochi non si arresta e venerdì a Brusciano inizieranno i controlli nelle periferie, come richiesto dall'attuale amministrazione Romano che giovedì scorso ha concordato con i militari e la prefettura un “pattugliamento di secondo livello”.

L'obiettivo è quello di contrastare i crimini ambientali al fine di tutelare l'ambiente e la salute pubblica. Il pattugliamento nel territorio di Brusciano rientrerà nell'operatività della "cabina di regia Terra dei fuochi". Le zone attenzionate dal fine settimana, così come comunica il sindaco Giacomo Romano, saranno quelle dei Quaranta Moggi, Alveo Campagna, zona Ponte Scipione al fine di scoprire un "potenziale" sversamento di rifiuti speciali causa di inquinamento dell'ambiente e delle falde acquifere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA