Caivano, autista avverte un malore nella zona Asi: soccorso da un vigilante e trasportato in ospedale

Venerdì 15 Gennaio 2021 di Antonio Parrella
Caivano, autista avverte un malore nella zona Asi: soccorso da un vigilante e trasportato in ospedale

CAIVANO. Si è accasciato nella cabina del suo pesante articolato nella zona Asi di Pascarola ed è stato soccorso grazie all’intervento di un agente del “Notturno”, addetto alla sicurezza, che ha avvertito immediatamente il 118 . IL poliziotto, nel corso del consueto giro di perlustrazione, attivato recentemente sul territorio 24 ore non stop con una pattuglia armata e collegata alla centrale operativa, ha notato subito l’anomala sosta dell’autocarro, nei pressi di un capannone.

Dunque, dopo aver constatato lo stato di malore del conducente, visibilmente pallido e quasi privo di sensi, ha provveduto alla richiesta di soccorso dei sanitari, che sono arrivati con un’ambulanza sul posto in brevissimo tempo. L’uomo è stato poi trasportato in ospedale.

“Un plauso va all’agente della vigilanza privata che è intervenuto prontamente - recita una nota dell’ufficio di presidenza del Consorzio Asi di II livello di Caivano - l’accaduto  conferma che le scelte operate hanno portato ad miglioramento anche del sistema di  sicurezza interno al polo industriale, precedentemente limitato esclusivamente ad un mero portierato ed oggi, invece, basato su un’organizzazione più efficiente ed un controllo capillare dell’intera area”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA