Caivano, killer in azione al Parco Verde: un morto

Lunedì 13 Ottobre 2014 di Marco Di Caterino
Caivano, killer in azione al Parco Verde: un morto

Un uomo è stato ucciso a Caivano (Napoli), al Parco Verde. Sul posto si sono recati i carabinieri per avviare le indagini. Ancora ignota l'identità della vittima e le modalità dell'esecuzione.

L'uomo si chiamava Emilio Solimene e aveva 27 anni: già noto alle forze dell'ordine, avendo precedenti per spaccio di droga, era considerato vicino a Gennaro Amaro, ucciso lo scorso agosto in strada, tra i bambini che giocavano a pallone. Solimene si trovava all'esterno di un bar e stava salendo sulla sua moto, quando è stato avvicinato dai killer che gli hanno esploso contro diversi colpi di pistola. Il giovane è stato soccorso e trasportato in ospedale ma è morto durante il tragitto.

Tra le ipotesi più accreditate dagli inquirenti, come movente dell'omicidio, uno "sgarro" alla malavita locale o il tentativo di un gruppo di "scissionisti" farsi spazio tra i clan della zona.

Ultimo aggiornamento: 22:55