Camion dei rifiuti tra le ville
dei vip: a Ischia scatta la protesta

di Massimo Zivelli

Camion pesanti della nettezza urbana che transitano sulla stretta strada che collega Forio al promontorio di Zaro. Giganti che avanzano a fatica sull'unica corsia disponibile a senso di marcia alternato e che sbuffano gas di scarico sui turisti che a piedi percorrono il cammino verso il bosco della Madonna di Zaro, o che mandano in tilt il traffico all'altezza dei Giardini La Mortella e più avanti ancora, al belvedere che domina la spiaggia di San Francesco.

LE VILLE DEI VIP
Scene sicuramente contrastanti fra loro, ma che irrimediabilmente rovinano i week end non solo ai turisti ma anche ai residenti in questa zona che da sempre è fra le più rinomate dell'isola. È qui che sorgono le ville di Sabrina Ferilli e di importanti imprenditori e industriali italiani ed esteri. Da questa strada si arriva non solo alla meraviglia di architettura botanica e naturale dei Giardini La Mortella-Walton gestiti dalla Fondazione che fa capo al principe Carlo d'Inghilterra, ma anche a un monumento internazionale della cultura quale La Colombaia del regista Luchino Visconti. Una location privilegiata, dunque, e al tempo stesso anche devastata in alcuni punti dalla speculazione edilizia che vi ha imperversato per tutti gli anni 70.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 16 Giugno 2019, 14:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-06-16 18:38:46
OK smettessero di raccogliere i sacchetti dell'immondizia ma possibile mai che un'isola come Ischia non abbia i soldi per acquistare automezzi più piccoli?? oppure visto che ci sono tanti famosi e facoltosi donassero loro l'automezzo all'azienda di recupero immondizia.

QUICKMAP