Camorra a Napoli, la faida di Ponticelli: tre bombe in quattro giorni, il quartiere è sotto assedio

Sabato 15 Maggio 2021 di Luigi Sabino
Camorra a Napoli, la faida di Ponticelli: tre bombe in quattro giorni, il quartiere è sotto assedio

Tre bombe e una sparatoria in meno di settantadue ore. È il tragico bilancio della nuova guerra di camorra esplosa tre le cosche di Ponticelli, quartiere alla periferia orientale di Napoli, per il controllo degli affari illeciti. Una guerra senza esclusione di colpi che sta terrorizzando un'area popolosa della città e che ha spinto il senatore Sandro Ruotolo a parlare di «emergenza nazionale». L'ultimo episodio, giovedì sera, poco dopo le 23...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16 Maggio, 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA