Camorra. Alfano: «Con l'arresto di Ferrara è stato dato un duro colpo alla malavita»

Venerdì 19 Febbraio 2016
«L'arresto del boss Domenico Ferrara e dei suoi luogotenenti, avvenuto ieri in tarda serata, segna un duro colpo inferto alla camorra»: a dirlo è Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa e coordinatore regionale in Campania del Nuovo Centrodestra. «È stata portata avanti dai carabinieri del comando provinciale di Napoli un'operazione delicata e complessa anche per l'impiego delle oltre 150 unità - ha sottolineato Alfano -. È sempre un'ottima notizia sapere che a poco a poco staniamo i tanti boss locali, in modo da indebolire sempre di più la malavita organizzata. Non è solo una vittoria dello Stato ma anche un sollievo per i cittadini onesti». Ultimo aggiornamento: 10:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA