Napoli, l'altarino abusivo per il boss Sibillo: scatta l'indagine dei carabinieri

Mercoledì 24 Febbraio 2021 di Giuseppe Crimaldi
Napoli, l'altarino abusivo per il boss Sibillo: scatta l'indagine dei carabinieri

Altarini della camorra, scattano nuove indagini. Dopo il caso dei murales dedicati ad alcuni giovanissimi morti mentre commettevano rapine, adesso tocca al “tempietto” innalzato per ricordare il boss della “paranza dei bambini” Emanuele Sibillo

Si muove l’Arma dei carabinieri del comando provinciale di Napoli, dopo la diffusione di alcuni video postati su Tik Tok che ritraggono un altarino all’interno del quale campeggia un busto con...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 11:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA