Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Camorra a Napoli, 30 arresti per droga e tentato omicidio. Preso anche il fratello del ragazzo ucciso a Pianura

Giovedì 14 Luglio 2022 di Leandro Del Gaudio
Camorra a Napoli, 30 arresti per droga e tentato omicidio. Preso anche il fratello del ragazzo ucciso a Pianura

Sono 30 gli arresti nel corso del blitz messo a segno dalla squadra mobile contro i presunti esponenti delle cosche di Pianura. Ordinanze cautelari a carico di decine di persone, al termine delle indagini della Dda di Napoli, che hanno fatto leva sul lavoro degli uomini della Mobile del primo dirigente Alfredo Fabbrocini.

Tra gli arrestati anche Antonio Covelli, fratello di Andrea (nella foto), ucciso dieci giorni fa a Pianura. Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, tentato omicidio, estorsione, detenzione e porto di armi da fuoco, associazione finalizzata al traffico ed alla distribuzione di sostanze stupefacenti, reati tutti aggravati dal metodo mafioso.

Ultimo aggiornamento: 18:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA