Napoli, la Madonna del boss sanguinario e gli altri quadri di Nuvoletta rimossi dalla chiesa di Marano

Martedì 30 Marzo 2021 di Ferdinando Bocchetti
Napoli, la Madonna del boss sanguinario e gli altri quadri di Nuvoletta rimossi dalla chiesa di Marano

I quadri donati da Lorenzo Nuvoletta sono stati rimossi stamani, alle prime luci dell'alba, dalla chiesa di Santa Maria Santissima della Cintura e della Consolazione di Marano.

Le pareti all'ingresso della struttura religiosa si presentano prive sia dei dipinti, raffiguranti la Madonna di Pompei e Santa Rita, sia le targhe su cui era ben visibile il nome (come atto di devozione) del defunto boss Lorenzo Nuvoletta, morto a Marano nel 1994. 

 

Quei dipinti erano stati donati alla chiesa quasi 45 anni fa. Ieri sera il vescovo di Napoli, don Mimmo Battaglia, ne aveva ordinato la rimozione. 

Ultimo aggiornamento: 17:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento