Camorra, confiscati beni per 17 milioni di euro al costruttore del clan Mallardo

Giovedì 23 Settembre 2021
Camorra, confiscati beni per 17 milioni di euro al costruttore del clan Mallardo

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli ha proceduto, su disposizione della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Napoli, alla confisca, tra Campania e Lazio, di un ingente patrimonio del valore di 17.600.000 euro riconducibile a Michele Palumbo, nato a Villaricca nel 1952, appartenente al clan Mallardo. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA