Campania zona gialla tra pizze, caos e abusivi: è assalto al lungomare, clima da “liberi tutti”

Lunedì 3 Maggio 2021 di Giuseppe Crimaldi
Campania zona gialla tra pizze, caos e abusivi: è assalto al lungomare, clima da “liberi tutti”

Folla e follia. In fondo, a ben pensarci, è questione di una sola vocale. Ma c’è ben poco da scherzare di fronte all’ultima cartolina dalla Napoli che esce di casa, si raduna, si accalca nel caos indescrivibile della prima domenica di maggio. Tanta, troppa gente: quasi tutti (ma non tutti) indossano le mascherine ma poi - tra una sigaretta e l’altra e un aperitivo e l’altro, un taglio di pizza e uno spaghetto alle vongole seduti ai dehors di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 18:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA