Campania zona rossa, stop alle restrizioni di De Luca: da oggi aperti parchi e ville comunali (ma non a Napoli)

Martedì 6 Aprile 2021
Campania zona rossa, stop alle restrizioni di De Luca: da oggi aperti parchi e ville comunali (ma non a Napoli)

È scaduta ieri l'ordinanza numero 11 del 25 marzo che imponeva norme ancora più restrittive nella Campania in zona rossa fino al 5 aprile. Da oggi la regione torna nel regime nazionale di zona rossa, senza ulteriori restrizioni: da oggi dunque decade la chiusura al pubblico di parchi urbani, ville comunali, giardini pubblici, lungomari e piazze. 

Nei giorni scorsi, con apposita ordinanza, De Luca aveva invece autorizzato la riapertura delle attività mercatali relative ai generi alimentari, agricoli e florovivaistici «consentite subordinatamente all’adozione da parte dei Comuni di piani di sicurezza finalizzati a regolare gli accessi alle aree mercatali, con percorsi separati, a evitare assembramenti e comunque nel rispetto dei protocolli di sicurezza». 

Video

Tutto risolto? Non a Napoli, dove il sindaco Luigi de Magistris ha disposto la chiusura dei parchi cittadini dalle 12 per allerta meteo, venti forti occidentali con raffiche e possibili mareggiate lungo le coste  esposte. 

Ultimo aggiornamento: 7 Aprile, 08:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA