Campi Flegrei, decapitata dai vandali la Madonnina del Montenuovo

Lunedì 17 Gennaio 2022 di Antonio Cangiano
Campi Flegrei, "decapitata" la Madonnina del Montenuovo

È stata ritrovata senza testa,  appoggiata ad un tronco d'albero, sul versante orientale del Vulcano Montenuovo, nei Campi Flegrei.

Stiamo parlando di una statuetta in gesso, visibilmente deteriorata, raffigurante la Madonna Immacolata.

Il ritrovamento, nei pressi dell'area pic nic dell'Oasi naturalistica flegrea, è di questi giorni ma il danneggiamento, potrebbe risalire a qualche tempo fa, come spiega un frequentatore del parco che ha segnalato il caso.

Ancora da accettare se la statuetta fosse già presente nell'area oppure è stata portata volutamente e poi occultata, fino al suo ritrovamento sul posto.

Diverse le raffigurazioni della Madonna che durante la trascorsa estate sono state oggetto di vandalismo, nei Campi Flegrei: la statuetta della Madonnina che guarda il mare,  devastata sul lungomare di Pozzuoli, quella rubata sul belvedere che sovrasta il lago d'Averno, quella con finte lacrime di “sangue” sulle guance ad Arco Felice, e quella dei Canali di Licola Mare, più volte distrutta e ricollocata dai fedeli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA