Caos baretti, bambina si sveglia e la madre chiama la polizia: «Ma non interverrà nessuno»

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

Ormai il fine settimana in alcuni quartieri della città sembra non finire più. Il video inviato alla pagina Facebook “Comitato per la Quiete Pubblica e la Vivibilità Cittadina”, dimostra proprio questo. Urla e musica a tutto volume, così come mostrato nel filmato, rendono la vita di alcuni residenti ormai veramente difficile soprattutto nelle ore notturne in cui è diventato impossibile chiudere occhio sino a notte inoltrata.
 

Le proteste – nel caso in questione – sono quelle di una madre la cui figlia, come riporta il post: «Si è svegliata di soprassalto per il caos di un lunedì, dopo un fine settimana che parte dal giovedì. In questo momento - continua il messaggio - la mamma sta chiamando la polizia municipale e le altre forze dell’ordine, come altre volte è già capitato, inutilmente. Sappiamo che non interverrà nessuno. Vedete ed ascoltate anche voi per capire qual è la sofferenza che si deve sopportare per l’inciviltà nella quale siamo caduti».
Martedì 17 Aprile 2018, 09:56 - Ultimo aggiornamento: 17-04-2018 10:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP