Capo Miseno, volontari in campo
per la pulizia della spiaggia

giornata ecologica Capo Miseno
di Patrizia Capuano

BACOLI – Un esercito di volontari per ripulire la spiaggia dell’ex lido Piranha, nell’ambito dell’iniziativa ecologica promossa dalla Pro Loco Città di Bacoli e dal Comitato di Quartiere di Miseno con l’Istituto comprensivo Paolo di Tarso, Legambiente Campi Flegrei, Canoa Club Napoli. In molti, di cui alunni del plesso scolastico di via Risorgimento, hanno setacciato l’arenile rimuovendo i rifiuti trasportati dalle mareggiate e, in parte, abbandonati da chi invece si ferma per un pic-nic o un tuffo primaverile. Una boa da ormeggio, cordame, sedie in plastica dismesse, pezzi di barche, polistirolo in piccoli frammenti, cassette, reti e retini, lattine, una vecchia ancora, bottiglie, piccole nasse: ecco quanto è stato raccolto dai volontari, muniti di guanti e sacchetti. A margine del porto imperiale di Misenum, attenzione anche per i fondali setacciati per alcuni metri. «Questo è uno dei numerosi appuntamenti ecologici che organizziamo – spiega Gioacchino Catuogno, il presidente del Comitato di Quartiere di Miseno -  Ci sarà almeno un’altra giornata di lavoro prima della stagione estiva, per rendere del tutto fruibile l’arenile. È un momento di aggregazione e di senso civico che riunisce circa 200 persone, al fine di salvaguardare l’area. Il nostro obiettivo è di riconvertire questi spazi in un centro per iniziative artistico-culturali e attività ludiche per i bambini». I materiali rinvenuti sono smaltiti dagli operatori della società pubblica Flegrea Lavoro.
Sabato 14 Aprile 2018, 18:02 - Ultimo aggiornamento: 14-04-2018 19:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP